Please, activate Javascript to see this website correctly
MyDott

Caricamento ...

info / Mesoterapia

Mesoterapia

Descrizione e definizione

La mesoterapia è un metodo di cura che ha come obiettivo generale la riduzione e/o l’eliminazione di inestetismi cutanei come ad esempio la cellulite e il ristagno idrico. Viene eseguita tramite infiltrazioni di farmaci nel tessuto sottocutaneo. Si tratta di una terapia locale i cui effetti vengono esplicati unicamente nella zona trattata e non si estendono altrove nell’organismo. La mesoterapia deve essere praticata da medici e da personale sanitario qualificato in questo campo. I farmaci da impiegare devono essere scelti caso per caso a seconda delle esigenze terapeutiche specifiche. L’efficacia della mesoterapia è contestata e non è riconosciuta dalla medicina ufficiale. I medicinali vengono somministrati a dosi basse tramite iniettori che possono essere singoli o contenere fino a 18 aghi. In commercio non esistono farmaci specificamente dedicati alla mesoterapia. Per questo motivo, i medici che eseguono trattamenti mesoterapici debbono preparare personalmente le soluzioni da iniettare partendo da prodotti medicinali per uso endovenoso già esistenti in commercio. la mesoterapia presenta, sul piano teorico, alcuni vantaggi, tra i quali:

  • basso dosaggio dei farmaci impiegati
  • miglioramento visibile dalla prima seduta
  • localizzazione dell’effetto farmacologico esclusivamente nella zona trattata

Indicazioni

La mesoterapia è molto utilizzata per combattere e contrastare la cellulite, ossia la temutissima pelle a buccia di arancia. Il suo impiego può essere però esteso anche ad altre indicazioni, tra le quali:

  • adiposità localizzate
  • insufficienza venosa e linfatica
  • rughe superficiali
  • riabilitazione
  • patologie dermatologiche
  • tendiniti, distorsioni
  • acne, alopecia

Procedure

La mesoterapia deve essere preceduta da una visita da parte del medico che esegue questo tipo di trattamento. In questa sede vengono discusse le modalità della terapia e vengono scelti i farmaci più opportuni. Il paziente deve in particolare comunicare eventuali allergie e i farmaci assunti come terapia.
Il trattamento mesoterapico non si esaurisce in una sola applicazione. In genere vengono eseguiti cicli di 8-10 sedute che durano circa una decina di minuti ciascuna. Le iniezioni non sono molto dolorose.
I farmaci impiegati in mesoterapia sono collegati agli obiettivi che si vogliono raggiungere.
Nell’ambito della mesoterapia estetica vengono impiegate sostanze cosiddette rivitalizzanti e anti invecchiamento. In particolare, contro la cellulite, si possono usare prodotti contenenti caffeina, carnitina, acido desossicolico.
Nella mesoterapia antalgica, usata cioè contro il dolore, e nella mesoterapia antinfiammatoria, vengono usati rispettivamente farmaci analgesici e antinfiammatori. Le complicanze sono in genere costituite da ecchimosi di lieve entità e di breve durata nella sede delle iniezioni e da reazioni allergiche impreviste.

Disclaimer

Le informazioni contenute in questo portale/articolo sono puramente informative e sono di natura generale. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi di qualsiasi natura, che qui dovessero essere citati, non devono in alcun modo sostituire il rapporto medico- paziente. Niente di ciò che viene descritto in questo testo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro, a scopo diagnostico o terapeutico, per qualsiasi malattia o condizione fisica senza il parere diretto del proprio medico. Si fa presente che la visita medica specialistica rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico e che i consigli presenti sul sito vanno presi come meri suggerimenti di comportamento. L’Autore e Consulcesi SA non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute.

 

Comitato Scientifico